Isole robotizzate

Disponiamo di due isole robotizzate, dedicate al settore automotive e al settore dell'energia.

La prima isola, attualmente dedicata all'automotive, è equipaggiata con un antropomorfo Comau corredato da 5 unità indipendenti sulle quali sono controllate pressioni, compensazioni, velocità e dosaggio paste abrasive. Le unità sono sfruttabili sia per la lucidatura che per la smerigliatura e satinatura. Queste caratteristiche ne fanno un'isola flessibile ed adattabile per molteplici prodotti.

La seconda è dedicata al settore energetico, nella quale eseguiamo la finitura delle palette per turbine. Dotata di un braccio Fanuc e completata con ben 7 unità fra cui smerigliatura, nastratura e limatura, è in grado di adattarsi ai molti modelli di palette esistenti.